News > Video ingranditore Merlin Ultra HD

Video ingranditore Merlin Ultra HD



Oggi vi parlo di un video ingranditore "da tavolo", per la precisione del modello da 20" della gamma Merlin Ultra di Enhanced Vision, azienda americana leader nel settore ipovisione. Il dispositivo in questione è disponibile alla visione ed alla prova presso il punto vendita di Piazza Giusti 46R a Genova. Esistono anche altri tagli con diagonali da 22" o 24", questi ultimi con risoluzione del monitor Full HD 1920 x 1080 pixel (il 20" ha risoluzione HD 1280 x 720 pixel). Io ho scelto il modello più piccolo (si fa per dire) perché è il più adatto per il mio problema visivo, dove la limitazione maggiore è il ridottissimo campo visivo.

In questo caso sto parlando quindi di un dispositivo fisso, che ha bisogno di una postazione stabile e dedicata all'interno della propria casa o ufficio. Inutile infatti dire che, a differenza dei vari video ingranditori portatili, questo "bestione" non si sposta tanto facilmente. Pesa circa 10 kg ed è piuttosto ingombrante (61cm x 41 x 54cm) e deve quindi essere usato con una seduta comoda, anche per lunghe sedute di lettura.

Il Merlin Ultra è un dispositivo assolutamente semplice da usare, ed è proprio questo il suo punto di forza, oltre ovviamente alla qualità dell'immagine. Ha fondamentalmente tre pulsanti basilari, nella parte frontale bassa del monitor. Accensione, rotella multi selettiva e pulsante per cambio modalità colore (da destra verso sinistra). Ci sono però altri due comandi, di uso meno frequente, nella parte sotto del monitor : sulla destra una levetta per regolare la luminosità (nel caso di visualizzazione naturale) oppure il contrasto (nell'uso con altre modalità colore ad alto contrasto). A sinistra invece un interruttore selettivo programmabile, che si può usare, ad esempio, per attivare o disattivare il fermo immagine piuttosto che il blocco del focus o lo spegnimento del LED. Basta, tutto qui.

Esiste anche un menù di impostazioni, raggiungibile tenendo premuto per circa 7 secondi il pulsante di cambio modalità colore. All'interno troviamo impostazioni come regolazione intensità LED, selezione delle modalità colore da usare con la rotella centrale, scelta della programmazione dell'interruttore sopra citato e poco altro.

Come dicevo, pochi pulsanti ma facili da memorizzare, in modo che in pochissimo tempo si possa prendere subito la mano e si riesca subito a fare lunghe sedute di lettura. La rotella al centro serve soprattutto per modificare lo zoom della telecamera : ruotando in senso orario si aumenta l'ingrandimento, in senso antiorario si diminuisce. Il pulsante di selezione modalità colore invece, ogni volta che lo si preme, cambia la modalità, quindi per tornare ad una modalità specifica, purtroppo bisogna fare tutto il giro. Consiglio infatti, una volta trovate le modalità più consone, di programmare solo quelle, in modo da poter girare tra una modalità e l'altra più rapidamente.

Anche se, nel caso di questo modello da 20", la telecamera ha una risoluzione di "solo" 1280 x 720 pixel, la qualità dell'immagine è ottima e il dettaglio, anche ad alti ingrandimenti, non perde molto. Devo ammettere che i modelli 22" e 24" con piena risoluzione Full HD, abbiano però una marcia in più. Anche il famoso "sfarfallio" durante il movimento del testo da leggere è poco percepibile, e rende le lunghe sedute di lettura abbastanza rilassanti per i nostri poveri occhi già piuttosto affaticati.

Il cuore del dispositivo, oltre alla telecamera ovviamente, è il carrello scorrevole dove si appoggia il materiale da leggere. In questo Merlin Ultra, quest'ultimo è veramente uno dei migliori in commercio, con una scorrevolezza incredibile, in tutte le direzioni. Ha un blocco sulla parte anteriore, gommato, comodissimo da togliere e mettere in ogni frangente. Insomma, un vero punto di forza per questo video ingranditore per ipovedenti.

Un uso invece dal quale mi aspettavo grandi cose è quello della scrittura. Bloccando il carrello e la messa a fuoco sul foglio dove vogliamo scrivere, la telecamera rimane appunto "focalizzata" sul materiale cartaceo e si può compilare comodamente, essendo il monitor totalmente orientabile e regolabile, in altezza ed in inclinazione sia orizzontale che verticale. Unico problema, almeno per me, risulta l'abbagliamento che produce la mano che viene ripresa dalla telecamera quando si utilizza la modalità colore invertita (che è l'unica che mi permette di vedere bene). Questo fastidio è tale da permettermi di mettere al massimo una firma su un foglio, scoraggiandomi ad andare oltre. Per chi usa una modalità colore naturale questo problema non sussiste.

In conclusione il Merlin Ultra HD è un ottimo dispositivo che, pur essendo "limitato" a poche funzioni, permette di leggere anche a lungo, e senza faticare troppo, tutto ciò che vi capita sotto mano, compresi perché no oggetti di piccole dimensioni. Se avete uno spazio da dedicare in casa per questo video ingranditore e siete ipovedenti, è un'ottima scelta.

Recensione di Matteo Polverini, ipovedente.

Marchi trattati

OCCHIALI

LENTI A CONTATTO

LIQUIDI E SOLUZIONI